Form di ricerca

Quando decidete di ampliare la casa, l’isolamento è una cosa fondamentale a cui pensare. Ma ricordate: la ventilazione è importante tanto quanto l’isolamento. Ecco cosa non dimenticare quando scegliete il sistema di ventilazione per l’estensione della vostra casa.

Perché installare un sistema di ventilazione?

Non pensate che passerà molto tempo prima di dover affrontare problemi di umidità o muffa. Sono proprio le attività quotidiane, come cucinare, pulire o fare la doccia che aumentano il livello di umidità in casa. Una buona ventilazione è necessaria in ogni parte della casa, anche in un’eventuale estensione. In questo modo fornirete un costante ricambio di aria fresca e potrete avere un clima interno piacevole e sano.

NB: l’estensione della casa deve essere conforme alle norme che riguardano gli edifici di nuova costruzione.

Le nuove costruzioni o i lavori di ristrutturazione devono rispettare i severi requisiti EPB. È importante sapere che tali requisiti cambiano se si tratta di una nuova costruzione o di una ristrutturazione. Come è considerata l’estensione? Un’estensione della casa rientra nelle nuove costruzioni, quindi si applicano gli stessi standard di ventilazione.

Scegliere un sistema di ventilazione meccanica

Quali sono i requisiti EPB per le nuove costruzioni? Ogni casa di nuova costruzione deve avere un sistema di ventilazione in grado di fornire o aspirare 3,6 m³ di aria all'ora per metro quadrato di superficie. Sta a voi decidere quale sistema di ventilazione scegliere. Anche se non è obbligatorio avere un sistema di ventilazione meccanica, è consigliato per rispettare gli standard e risparmiare energia. Un sistema di ventilazione meccanica di tipo D con ricupero del calore è progettato proprio per risparmiare il più possibile. Un sistema che si ripaga da solo!

Vi interessa acquistare un sistema di ventilazione Vasco? Con il nostro store locator troverete facilmente il rivenditore Vasco più vicino a voi.

Su questo blogpost

Tag: